Guida al corretto uso dei film plastici per copertura

Spessori

Devono essere scelti in conformità alla Norma Europea UNI EN 13206: "Film termoplastici di copertura per uso in agricoltura ed ortocultura".

Struttura e materiali delle serre

In caso di montaggio del film su serre con struttura in legno, occorre necessariamente smussare o eliminare chiodi e tutte le altre asperità presenti, poiché queste possono danneggiare il film. È altresì da evitare la posa del film su legni molto resinosi o trattati con sostanze che ne possono accelerare la degradazione (quali soluzioni solforose, catrame, nafta, ecc.).

La posa del film su strutture in legno annerito, PVC nero o altri materiali neri accelera la reazione di degradazione del film.

Per utilizzare il film su serre con struttura metallica è necessario galvanizzarne a caldo le arcate e ricoprirne i correntini con speciali vernici di colore chiaro. Per evitare danneggiamenti del film gli angoli della struttura devono essere centinati. I punti di contatto tra il film e la struttura metallica devono essere protetti con una vernice acrilica o vinilica bianca, da applicare sulla superficie esterna della copertura. Questo accorgimento permette di evitare rotture anticipate del film dovute a degradazione termica (alta temperatura nei punti di contatto tra la struttura della serra e il film).

L'applicazione della vernice acrilica o vinilica bianca è consigliata anche nel caso di struttura in legno.

Per fissare il film alla struttura della serra si consiglia di adoperare clips in alluminio. Se le clips contengono guarnizioni trattate con plastificanti, ovvero se si usano clips di PVC, si consiglia di frapporre uno strato supplementare di foglia fra la guarnizione e il film, oppure fra la clip in PVC e il film, per rallentare le reazioni chimiche che possono nascere fra i materiali a contatto. Si sconsiglia di mettere il film a diretto contatto con il PVC.

Montaggio

Il film non deve essere strisciato per terra durante il montaggio.

Non va montato nelle ore più calde della giornata, per evitare il pericoloso fenomeno del rilassamento. Allo stesso modo non va montato nelle giornate particolarmente fredde o ventose.

Il film deve essere tensionato al punto giusto. Il tensionamento eccessivo, infatti, provoca la riduzione dello spessore in corrispondenza dei punti d'appoggio, con riduzione della durata e possibile rottura per restringimento nelle ore notturne. Il tensionamento insufficiente provoca la formazione di pieghe e borse con ristagno d'acqua piovana.

Trasporto e manutenzione

I film in LDPE - EVA hanno uno spessore di alcuni decimi di millimetro e si danneggiano facilmente; si consiglia, perciò, di eseguire con cautela le operazioni di trasporto, carico/scarico e stoccaggio che li riguardano.

I piccoli strappi o tagli che si possono formare sul film vanno chiusi tempestivamente con nastro adesivo adeguato. Il loro avanzamento potrebbe provocare infatti la rottura del film stesso.

Nel caso occorra ombreggiare il film nel periodo estivo, si raccomanda di utilizzare prodotti che non danneggino il film stesso.

Film additivati antigoccia

La presenza di additivi antigoccia consente la formazione di una pellicola continua che abbassa la tensione superficiale, non permettendo all'acqua di agglomerarsi in gocce.

Tuttavia il numero delle variabili in gioco è talmente elevato che è praticamente impossibile garantire l'effetto antigoccia.

I fattori che influenzano negativamente l'effetto antigoccia sono:
1) stagione eccezionalmente calda (provoca la migrazione molto rapida dell'additivo);
2) stagione eccezionalmente piovosa (provoca il rapido dilavamento dell'additivo);
3) intensa irrigazione delle colture, dovuta a temperature stagionali insolitamente elevate con conseguente copiosa evaporazione dell'acqua e veloce dilavamento dell'additivo;
4) presenza nel film di additivi termici in quantità elevate, che, innalzando le temperature all'interno della serra, provocano la migrazione rapida dell'additivo e l'evaporazione più intensa dell'acqua con dilavamento dell'additivo antigoccia contenuto nel film.